IndiceGalleriaCercaFAQLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
28°MAXI Slalom Salerno Croce di Cava

28°MAXI Slalom Salerno Croce di Cava Slalom “Salerno-Croce di Cava”, quest’anno alla 28ma edizione. Domenica 2 giugno 2013 si rivedranno lungo i tornanti che portano dal Castello di Arechi alla località metelliana i bolidi che hanno segnato la storia dell’attesa manifestazione sportiva, collocandola tra gli appuntamenti più importanti del settore automobilistico nazionale. 4 Km di percorso molto insidioso quale prova del campionato italiano slalom. Quest’anno Tantissime Novita, postazioni modificate molto piu’ scorrevole e facile! Apertura di Campionato Italiano Slalom 2012, accorrete numerosi, vale la pena essere presenti . Il dopo gara verra' riassunto dai giornali locali, la gara avra' visibilita' e diffusione sul web per la sua importanza.La premiazione prevede un premio SPECIALE per i piloti primi classificati di Classe, e un' omaggio per tutti i piloti. A presto valy Salerno Croce di Cava FORUM
WRC Live Audio

Clicca qui per la diretta WRC Live







Autoslalom

Condividere | 
 

 Rally d'Italia e Sardegna 2012 WRC

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
ValyTeamTortora
Admin


Numero di messaggi : 254
Età : 24
Località : Salerno
Occupazione/Hobby : Fotografo e cineamatore rally
Data d'iscrizione : 08.08.08

MessaggioOggetto: Rally d'Italia e Sardegna 2012 WRC   Lun Set 17, 2012 3:50 pm

RALLY ITALIA SARDEGNA 2012 - APERTE LE ISCRIZIONI

Pubblicato il regolamento ed aperte le iscrizioni dell´appuntamento italiano del Campionato del Mondo Rally della FIA. La gara modifica in parte i suoi tracciati e il programma, con un percorso più corto, più snello, ma sempre molto difficile e selettivo.
16/08/2012 - Con la pubblicazione del regolamento di gara e con l´apertura delle iscrizioni, il Rally Italia Sardegna 2012, la prova italiana del Campionato del Mondo Rally organizzata dall´Automobile Club d´Italia con il supporto della Regione Autonoma della Sardegna, in programma dal 18 al 21 ottobre prossimi, accende i motori in vista della competizione.

Le principali novità proposte sono la distribuzione in quattro giorni di gara, il parco assistenza remoto a Sassari e il ritorno del podio di arrivo e premiazione a Porto Cervo. Rispetto alla prima stesura del percorso diminuiscono i chilometri cronometrati di gara, che diventano 306 contro i 360 inizialmente previsti, una riduzione applicata nell´ottica del contenimento dei costi per i concorrenti che, in occasione del Rally Italia Sardegna, saranno giunti alla penultima prova del Campionato del Mondo. Resta, invece, confermato il numero della prove speciali, sempre 16, ma con una diversa distribuzione rispetto alla precedente versione del percorso. Questo, in sintesi, il profilo del Rally Italia Sardegna 2012, una gara che, anche se con un tracciato leggermente ridotto, conserva intatte tutte le caratteristiche di difficoltà e selettività che hanno fatto di questo rally uno degli appuntamenti più tecnici della serie iridata.

Le modifiche maggiori al percorso riguardano soprattutto l´ultima tappa, quella di domenica che ha ora in programma solo i due passaggi sulla prova speciale denominata Gallura di 8,24 km e non più quello sulla annunciata prova lunga di 50 chilometri di Monte Olia-Terranova. Per il resto solo ritocchi, come quello della prima tappa del giovedì, che invece della prova da oltre 50 chilometri di Monte Olia-Terranova prevede la ripetizione per due volte della speciale di Terranova lunga 28,14 chilometri.

La gara si aprirà con la prima innovazione che riguarda lo shakedown di giovedì 18 ottobre per il quale è stato scelto un nuovo crono lungo 3 km a Telti, con un fondo ideale come prova di qualificazione per i piloti prioritari, che verrà disputata alle ore 11.05. Sempre giovedì, il via del rally alle 15.00 dal parco assistenza dell´Isola Bianca ad Olbia e quindi, alle 15.12, il passaggio nel centrale corso Umberto I per raggiungere la prima frazione di gara, ora contraddistinta dai due passaggi sulla prova di Terranova, ricavata nei cantieri forestali di Monte Olia e Terranova per complessivi 56,28 km cronometrati.

La giornata di venerdì 19 ottobre comincia con la prova di Monte Lerno (29,68 km) che comprende il famoso salto denominato "Micky´s jump", che ha fatto la storia sportiva e mediatica di questa gara, seguita poi dalla prima assoluta nel percorso mondiale della Tergu-Osilo. Questa storica, bella e veloce speciale del Costa Smeralda dei tempi d´oro, sarà lunga 14,88 km e verrà associata ad un altro nuovo crono di 14 km, quello di Castelsardo. In totale saranno 117,36 i km cronometrati di venerdì, giornata caratterizzata dal parco assistenza remoto ubicato in piazza Antonio Segni a Sassari, che per tre volte ospiterà il passaggio dei concorrenti.

Sabato 20 ottobre la giornata di gara si svolgerà nel tradizionale contesto del Monte Acuto con complessivi 115,92 km cronometrati. Verranno disputate le classiche speciali di Coiluna (29,50 km), sede del salto di Crastazza, la parzialmente inedita di Monti di Alà (14,49 km) e la Monte Olia (14,12 km).

Infine l´ultima giornata - domenica 21 ottobre, di 16,48 km cronometrati - sarà composta dai due passaggi sulla speciale Gallura, il primo alle 9.20, mentre il secondo sarà quello della Power Stage in programma alle 11.00. L´arrivo finale della gara sarà, sempre domenica, alle ore 12.45 alla Marina Vecchia di Porto Cervo.

Da oggi, infine, con la pubblicazione del regolamento particolare di gara si aprono le iscrizioni al Rally Italia Sardegna, che si chiuderanno il prossimo 18 settembre per quanto riguarda i concorrenti del Campionato del Mondo e il 2 ottobre per tutti gli altri.

Cartine e tabelle dei tempi e delle distanze sono consultabili e scaricabili all´indirizzo:
http://www.rallyitaliasardegna.com/itinerario/itinerario/

_________________
•Forum RallyPerAmore •
•I miei Video •
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://slalomrallyfans.sitonline.it
 
Rally d'Italia e Sardegna 2012 WRC
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Guida dei Monti d'Italia
» Jeep Club Italia 22 Gennaio 2012
» Trattori Foton-Lovol
» Coppa Davis 2012 - World Group
» CATALOGO 2012..Qualcuno l'ha trovato sul web?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Rally Per Amore :: Discussione kermesse sportiva :: WRC-
Andare verso: